Bandi di Gara

GESIN S.r.L.
si occupa della gestione della sosta a pagamento in Venaria Reale
   
GLI ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO FRONT-OFFICE SARANNO I SEGUENTI
DAL LUNEDI AL VENERDI 09.00/12.00 - 14.00/16.00 (SABATO ESCLUSO)


BANDI DI GARA

ANNO 2018

  • AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: affidamento sistemi di pagamento elettronici della sosta presso parcheggi di Venaria Reale (TO) con applicazione per telefonia mobile.

(manifestazione interesse/indagine di mercato, finalizzata all'affidamento diretto ai sensi dell'art. 36 comma II del D.Lgs. 50/2016)

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire, come previsto nell'avviso allegato, entro il 23/03/2018 alle ore 12.00

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE 

mod._dichiarazione1

Domanda_di_Partecipazione1

 

ANNO 2016

  • LAVORI DI TRACCIATURA SEGNALETICA ORIZZONTALE STALLI DI SOSTA IN AREA A PAGAMENTO NELLE VIE CITTADINE DEL COMUNE DI VENARIA REALE CIG ZEF1AAB1BB

A seguito di invito ad esprimere un preventivo inerente la realizzazione della tracciatura della segnaletica orizzontale afferente le zone soggette a pagamento, visto l'articolo 36 comma 2 lettera a) del D.Lgs. 50/2016 - affidamento diretto adeguatamente motivato per lavori di importi inferiori ai 40.000,00 €, si è proceduto ad invitare 5 ditte a fornire preventivo per detti lavori e a seguito dell'analisi delle offerte si è assegnato il lavoro citato alla ditta STS S.r.l. con un ribasso del 25% sulla base d'asta fissata in € 8.700,00 esluso IVA oltre oneri sulla sicurezza non soggetti a ribasso.  

  • AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL'AFFIDAMENTO DI LAVORI DI RIPRISTINO FUNZIONALE DEL PARCHEGGIO PETTITI IN VENARIA REALE (TO)

La GESIN SRL ha intenzione di procedere ai lavori di ripristino funzionale del Parcheggio Pettiti. A tal fine pubblica il presente avviso al fine di recepire le manifestazioni di interesse da parte di ditte o società interessate ad eseguire i lavori in oggetto indicati. Di seguito si allegano l'avviso esplorativo per manifestazione di interesse e il fac-simile della dichiarazione d'impegno e di possesso dei requisiti.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire, come previsto nell'avviso allegato, entro il 12/08/2016 alle ore 12,00.

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PETTITI   

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI PETTITI

ATTENZIONE

Visto il numero di istanze di manifestazione di interesse pervenute in numero superiore alle 10 stabilite nell' avviso esplorativo si comunica che in data 30/08/2016 alle ore 10,30 si procederà al sorteggio di 10 operatori economici presso la sede Operativa della GESIN S.r.l. sita in Via Sciesa n.58 Venaria Reale (TO).

FAQ

  • Nel bando è presente un refuso: per partecipare occorre il possesso e le iscrizioni delle categorie OS30 e OG1 class I; 
  • Non è possibile inviare l'adesione alla manifestazione di interesse tramite PEC: si accetta solo ricezione tramite raccomandata A/R o consegna a mano;
  • Non è possibile partecipare alla gara subappaltando le lavorazioni della categoria OS30, in quanto questa è prevalente e la OG1 non è subappaltabile;
  • Per un refuso è stata indicata nel disciplinare la categoria OG1, mentre deve intendersi la categoria prevalente OS30 in ATI con la OG1 non subappaltabile;
  • Non è possibile incorporare l'importo delle lavorazioni appartenenti alla categoria OG1;
  • E' possibile partecipare con la categoria OG11 in luogo della OG1 e della OS30;
  • Possono partecipare alla gara imprese con la OS30 in ATI con la OG1;
  • Occorre dichiarazione di tutte le imprese costituenti ATI.

In data 30 Agosto 2016, in considerazione dell'adesione all'avviso esplorativo da parte di più di 10 ditte (54 adesioni) si è proceduto al sorteggio in seduta pubblica come da allegato verbale. esito-sorteggio

Si comunica che in data 16 settembre 2016 sono state inoltrate alle Ditte individuate nel sorteggio del 30 agosto 2016, le lettere di invito alla procedura negoziata ex art. 36 D.Lgs. 50/2016 il termine per la ricezione delle offerte è il 19 ottobre 2016 alle ore 12.00; la seduta pubblica per l'apertura dei documenti di gara e delle offerte è fissata per il 27 ottobre 2016 alle ore 9.30.

SI COMUNICA ALLE DITTE CHE DAL 17 OTTOBRE 2016 E' POSSIBILE EFFETTUARE IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO ANAC.

RISPOSTE AI QUESITI PROCEDURA NEGOZIATA

QUESITO N°1: La cauzione provvisoria posso costituirla in contanti con impegno di una fideiussione a rilasciare in caso di aggiudicazione cauzione definitiva a nome dell'ATI?

RISPOSTA: Si, con le modalità espresse dall'art.93 del D.Lgs. 50/16.

QUESITO N°2: Per le dichiarazioni richiesta per le ATI (pag 11 lett a1 - a2) sono già riportate nel MODELLO 1 pertanto  bisogna produrre una ulteriore dichiarazione a nome di entrambi o è sufficiente il modello 1?

RISPOSTA:Si, bisogna produrre ulteriore dichiarazione.

QUESITO N°3: Il subappalto da indicare nel modello 1 PAG 36 lett e) ogni ditta indica il proprio e a parte produco dichiarazione a nome dell'ATI?

RISPOSTA: Si ognuno indica il proprio subappalto e comunque è da produrre dichiarazione d nome dell'ATI.

QUESITO N°4: La canalina esistente si può recuperarte o bisogna calcolare l'installazione di una canalina nuova?

RISPOSTA: La canalina può essere riutilizzata.

QUESITO N°5: I sensori di funo a computo sono di tipo convenzionale o analogico? Nel computo ci sono sensori convenzionali ma  la  centralina segnata sulla tavola è analogica.

RISPOSTA: I sensori da inserire dovranno essere di tipo analogico.

QUESITO N°6: Non ho visto la protezione linea del nuovo quadro, non serve?

RISPOSTA: La protezione non serve, deve essere però installato un cavo a doppio isolamento

IN DATA 27 OTTOBRE 2016 SI E' RIUNITA LA COMMISSIONE GIUDICATRICE NOMINATA DALL'AMMINISTRATORE DELEGATO COMPOSTA DAI SIG.RI BOIERO LIVIO (PRESIDENTE), ROBERTA CARDACI e SONIA MANCUSO (MEMBRI) PER LA VERIFICA DI INTEGRITA' DEI PLICHI L'ESAME DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA, L'AMMISSIONE ALLA GARA, VALUTAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA E VERIFICA PRESENZA OFFERTA ANOMALA COME DA SEGUENTE VERBALE VERBALE DI GARA D'APPALTO PARCHEGGIO PETTITI   

In data 09/01/2017 è stata aggiudicata in via provvisoria la GARA PER L'APPALTO DEI LAVORI DI RIPRISTINO FUNZIONALE DEL PARCHEGGIO SOTTERANEO PETTITI alla ditta LIMINA come da allegata determina. Aggiudicazione Provvisoria Pettiti

ACQUISTO PARCOMETRI

E' STATA INDETTA LA GARA A PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA PER LA RIMOZIONE DI N° 47 PARCOMETRI, LA FORNITURA, POSA INSTALLAZIONE ED AVVIO DI 43 PARCOMETRI NUOVI DI FABBRICA, DELLE CASSETTE RACCOLTA MONETE, DELLA GARANZIA E MANUTENZIONE OLTRE AL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA DI CENTRALIZZAZIONE DATI.

Scarica i documenti di gara in formato compresso

Allegato 1 Cartina parcometri

NOMINA COMMISSIONE DI GARA

In data 28/06/2016 alle ore 12.00 è scaduto il termine ultimo per la presentazione delle domande. Si è pertanto proceduto alla nomina della Commissione di gara - giudicatrice così composta:

  • Ing. Marco BINACCHIELLA - Presidente della Commissione;
  • Arch. Roberta CARDACI - Componente;
  • Com. Mario PACE - Componente;
  • Sig.ra Maria Angela TORRESAN - Segretaria.

PROVVEDIMENTO NOMINA COMMISSIONE GARA PARCOMETRI

ESITO AMMISSIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

In data 29 giugno 2016 si è riunita la Commissione di Gara ed ha proceduto alla valutazione delle istanze di partecipazione. Risultano ammesse le seguenti Ditte:

  • Parkeon S.P.A.;
  • S.I.S. S.r.l.;
  • Park it S.r.l.;
  • Cale  Italia S.r.l.;
  • Ditech S.r.l.

Con successive comunicazioni si avviseranno le Ditte ammesse circa le ulteriori fasi di gara.

COMUNICAZIONE DATA APERTURA OFFERTA ECONOMICA

Come da Art. 13 del Disciplinare di Gara, si comunica che in data 19/07/2016 alle ore 16,00 la commissione di gara dopo aver reso noti i punteggi attribuiti all'offerta tecnico - qualitativa, procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte economiche attribuendo loro i punteggi relativi.

ESITO GARA

A seguito delle procedure di gara e delle determinazioni del Consiglio di Amministrazione, il R.U.P. ha proceduto ad emanare determina di aggiudicazione definitiva della gara a procedura aperta sopra soglia per la rimozione di n° 47 parcometri, la fornitura, posa installazione ed avvio di 43 parcometri nuovi di fabbrica, delle cassette raccolta monete, della garanzia e manutenzione oltre al servizio di  gestione del sistema di centralizzazione dati. CIG 66703291A0 CUP J30A16000000005 alla Ditta PARK IT S.r.l. con sede in S.da Battifoglia 12 - 06132 Sant'Andrea delle Fratte (PG) che ha ottenuto una valutazione complessiva di punti 86,120

DETERMINA AFFIDAMENTO DEFIFINITO    

PRECISAZIONI

SI PRECISA CHE L'ULTIMA CIFRA DEL CIG E' IL NUMERO 0 (ZERO)

FAQ

COME INDICATO AL P.TO 8 (pag.8) DEL DISCIPLINARE DI GARA, NON SI RISPONDE AI QUESITI DI CHIARIMENTI DAL 20/06/2016

(8 giorni lavorativi dalla scadenza delle presentazioni delle domande)

  1. E' possibile effettuare un sopralluogo presso le aree di parcheggio oggetto dell'appalto? 
    1. Si è possibile previo appuntamento.
    2. In data 27 maggio 2016 a seguito di apposita richiesta è stato effettuato sopralluogo presso l'area oggetto dell'appalto con la Ditta PARKIT S.r.l.
    3. In data 22 giugno 2016 a seguito di apposista richiesta sarà effettuato sopralluogo presso l'area oggetto dell'appalto con la Ditta S.I.S. S.r.l.
  2.  In riferimento alla procedura in oggetto il numero massimo di 10 facciate in formato A4 è da intendersi di 10 pagine fronte/retro (totale 20 facciate) o 5 pagine fronte/retro (totale 10 facciate)?
    1. In merito al quesito le facciate in A4 sono da intendersi:
    2. 10 pagine di cui solo una facciata compilata con l'offerta tecnica e il retro annullato;
    3. 5 pagine compilate fronte/retro con l'offerta tecnica.
  3. Al fine di creare ed allegare il PASSoe il CIG è perfezionato?
    1. Si il CIG è perfezionato.
  4. In riferimento alle caratteristiche tecniche dei parcometri, di cui all'art. 19a del CSA, la modalità di pagamento con la carta di credito, bancomat e tessere ISO a scalare deve avvenire esclusivamente con tecnologia che non prevede digitazione del codice PIN e quindi si deve inserire apposito tastierino dedicato all'inserimento di detto codice?
    1. Secondo quanto indicato a pagina 27 del CSA fatta salva la valutazione tecnica secondo i criteri indicati nel Disciplinare di Gara, è ammessa la gestione di supporti con tecnologia microchip EMV purchè la gestione avvenga in modalità ON-LINE.
  5. Al fine della rimozione e smaltimento dei parcometri attualmente istallati si chiede di indicare il tipo di alimentazione (a corrente elettrica o pannello solare) la marca ed il modello degli stessi.
    1. L'alimentazione è a corrente elettrica attraverso batterie da 12 volt;
    2. La marca e il modello dei 47 parcometri da rimuovere e smaltire è PARKEON Mod. DG4.
  6. Nella fornitura e successiva manutenzione delle postazioni remote è compresa la linea dati?
    1. La connessione dati delle postazioni remote è onere della GESIN; resta a carico della ditta aggiudicataria l'eventuale configurazione dei parametri di rete per poter accedere al sistema di centralizzazione fornito.
  7. La cifra finale del CIG è il numero 0 (zero) o la lettera O (lettera dell'alfabeto)?
    1. La cifra finale del CIG è il numero 0 (ZERO).
  8. In riferimento al punto 10.2 i contratti devono riferirsi ad un mumero complessivo non inferiore a 80 parcometri. Tale numero si riferisce al numero complessivo ottenuto dalla somma di vari contratti oppure al numero complessivo dei parcometri presenti in ogni contratto?
    1. Il numero degli 80 parcometri è da considerare quale numero complessivo dei contratti stipulati negli ultimi tre anni con ulteriore vincolo che almeno uno di questi contratti sia stato stipulato per un minimo di 20 parcometri.
  9. E' consentito presentare come "contratto di punta" un contratto avente ad oggetto "affidamento del servizio di noleggio con patto di riscatto di parcometri"?
    1. Si è consentito purchè corredato da certificato di buona esecuzione.
  10. In riferimento alla procedura è corretto considerare che l'importo per la cauzione provvisoria è pari ad €7.509,34 e l'importo per la cauzione definitiva è pari ad € 12.000,00 e che detti importi possono essere ridotti del 50% se il concorrente è in possesso della certificazione ISO9001:2008?
    1. L'importo della cauzione provvisoria è di € 7.509,34; 
    2. L'importo della cauzione definitiva è determinato ai sensi dell'art. 113 del D.Lgs 163/06 e s.m.i. in funzione del ribasso offerto conteggiato sull'importo complessivo del contratto di € 375.467,00;
    3. In caso di certificazione UNI EN ISO 9001 è applicabile la riduzione del 50%. 
  11. E' possibile presentare nella busta A la dichiarazione sostitutiva attestante le varie forniture completa dei dati richiesti se non è possibile accedere al sistema AVCPASS per inserire i requisiti richiesti?
    1. Si, viene accettata l'autocertificazione.

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Sonia MANCUSO

 

  • RIPRISTINO FUNZIONALE PARCHEGGIO PETTITI

A SEGUITO DI PROCEDURA TRAMITE CONSULTAZIONE DI 5 SOCIETA' DI VALIDAZIONE E' STATA ASSEGNATA ALLA NORMATEMPO ITALIA S.R.L. DI C.SO TRAPANI 25 TORINO LA "VERIFICA DEL PROGETTO ESECUTIVO" PER IL RIPRISTINO FUNZIONALE DEL PARCHEGGIO SOTTERANEO PETTITI; L'IMPORTO E' FISSATO IN €2.400,00 + IVA E ONERI PREVIDENZIALI.